Napoli – Fiorentina, Vlahovic raddoppia al San Paolo: il piccolo tifoso azzurro scoppia in lacrime

Il Napoli di Gennaro Gattuso ha perso il match casalingo contro la Fiorentina di Iachini. Gli azzurri, passati in svantaggio già nel primo tempo, non hanno saputo avere una buona reazione. Il gol di Federico Chiesa ha aperto le marcature e quello di Vlahovic, nella ripresa, le ha chiuse. Tra le fila del club partenopeo il solo a provare, timidamente, a dare la scossa è stato Lorenzo Insigne. Il capitano, infatti, ha tentato un’azione personale conclusasi con un palo. È sorto, inoltre, un problema con Allan al momento del cambio: il brasiliano non ha preso bene la decisione dell’allenatore ed è corso negli spogliatoi.

NAPOLI – FIORENTINA, IL PICCOLO TIFOSO SCOPPIA IN LACRIME

Al momento della seconda rete degli ospiti, sugli spalti, un piccolo tifoso del Napoli è scoppiato in lacrime. Nel corso della diretta di DAZN, infatti, le telecamere lo hanno inquadrato intenerendo il cuore dei telespettatori. Il suo sfogo è, ovviamente, quello di milioni di fan della squadra partenopea. Al termine del match, infatti, lo stadio San Paolo ha fischiato i calciatori di casa. Il pubblico, con questa reazione veemente, ha ribadito il malumore della piazza dovuto ai risultati che continuano a non arrivare. Il Napoli, al momento si trova all’undicesimo posto in classifica con soli 24 punti.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lenir56 - 1 mese fa

    La foto di questo giovanissimo tifoso mi ha commosso! Ho provato contestualmente tanta rabbia, pensando ai giochini sporchi di un Presidente, che è riuscito ad abbindolare i tifosi ed un uomo di 63 come Ancelotti, portandolo dalla sua parte, a discapito di tutto e tutti. Questo è il pianto di un ragazzino innocente, che come tanti altri, è stato ingannato per una situazione creata ad arte, ma che alla fine è sfuggita di mano al diabolico De Laurentiis, dove alla base di tutto regnava sovrano il Dio Denaro.
    E’ vero che ogni imprenditore deve pur avere un ritorno, ma non deve neanche arricchirsi alle spalle di una società di Calcio senza che la stessa abbia raggiunto risultati conseguenziali. DE LAURENTIIS VERGOGNATI. Lui è la vera rovina del Napoli e mi auguro che vada via il prima possibile. Basta mungere al limite la vacca grassa Azzurra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy