Napoli Femminile, un caso di Covid. Mister Pistolesi: “Andiamo oltre le difficoltà”

La carica del presidente del Napoli Femminile Carlino, un augurio anticipato per la Festa delle Donne (con un omaggio floreale da parte dello sponsor Expert) ed un caso di positività al Covid: così il Napoli Femminile si avvicina alla trasferta di domani in casa dell’Inter. Assenti per infortunio Chatzinikolaou e Perez, in dubbio Goldoni, nell’ultimo giro di tamponi è stata riscontrata la positività al Covid di Fusini che di conseguenza non prenderà parte alla trasferta di Milano. Convocate le giovani Catalano, De Biase e Giordano.

Napoli Femminile, un caso Covid

Le parole del mister del Napoli Femminile, Pistolesi:

“Dobbiamo andare oltre le difficoltà, è quello per cui le ragazze lavorano ogni giorno e che ci stiamo apprestando a fare. Sono fiducioso che la “scintilla” possa scattare già in casa dell’Inter così da invertire la rotta. Recuperiamo Popadinova e Cameron, andiamo a giocarcela senza paura”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy