Napoli Femminile: le battaglie, i sacrifici e i sogni di ragazze che inseguono un pallone – VIDEO

Quando si pensa al calcio la prima immagine che la mente propone è quella di campioni come Pelé, Maradona, Ronaldo, Messi. I loro sacrifici, le loro storie a volte difficili, la povertà, ma tutti rigorosamente uomini. Ma da diverso tempo anche il calcio femminile è una realtà in cui ci sono campionesse da far brillare gli occhi in tutto il mondo. In Italia se ne sono accorti con il mondiale di  calcio femminile del 2019 in cui le nostre azzurre hanno brillato arrivando quasi ad un passo dal sogno. Giocare a calcio per una donna non è facile, perché oltre ai sacrifici per arrivare a risultati importanti, bisogna combattere contro i pregiudizi, superare molti ostacoli, ma queste ragazze non mollano il loro sogno. Ed è proprio questo che il Napoli femminile ha scelto di raccontare attraverso un format sui propri canali social.

Napoli Femminile: le battaglie, i sacrifici e i sogni di ragazze che inseguono un pallone

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Il Napoli femminile ha scelto di far conoscere attraverso un format dal titolo uNAsolapassione le storie delle sue calciatrici, nella quarta puntata si è raccontata Alex Huynh. Di seguito quanto si legge sul profilo Instagram della società:

Dall’Australia è partito il giro del mondo – inseguendo un pallone – di Alex Huynh, protagonista della quarta puntata di #uNAsolapassione​ – il format che condividiamo con il nostro sponsor Aon, nel quale le calciatrici del Napoli Femminile raccontano i loro sacrifici, le loro battaglie, i loro interessi e i loro sogni. Storie di empowerment in rosa, anzi in azzurro

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy