Napoli, l’ex obiettivo Ceballos: “Non resterò al Real, voglio giocare”

Dani Ceballos, centrocampista dell’Arsenal in prestito dal Real Madrid, è intervenuto ai microfoni dell’emittente iberica Cadena SER per parlare del suo futuro. Il giocatore spagnolo infatti è molto scontento e ha dichiarato di non voler restare ai blancos e sicuramente neanche in Inghilterra. L’ex obiettivo dichiarato del Napoli potrebbe essere un’occasione da sfruttare, considerando le grandissime doti tecniche.

La squadra di De Laurentiis resta sull’attenti, dato che lo spagnolo potrebbe essere un colpo low cost, o in prestito, che potrebbe fare la differenza. Un addio dello scontento Allan di sicuro favorirebbe questo trasferimento. Da aggiungere come possibile fattore la grande amicizia con Fabian Ruiz, ex compagno di squadra al Betis ma soprattutto compagno di Nazionale, tutti ricorderanno le meraviglie di quel centrocampo all’Europeo U21.

LE PAROLE DI DANI CEBALLOS

Queste le parole del centrocampista spagnolo Dani Ceballos: “Il prossimo anno voglio giocare titolare e difficilmente potrò farlo al Real Madrid. Per quest’anno Zidane mi ha detto che è meglio fare un’altra esperienza, è stato molto chiaro con me. Per la prossima stagione prenderò la mia decisione. Betis? E’ un’opzione, non chiudo la porta a nessun club, né in Spagna né altrove. Il Betis è la squadra che mi ha dato la possibilità di diventare un calciatore, sono betico e vedo sempre le partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy