Napoli-Barcellona, i convocati di Gattuso: ancora assente Koulibaly!

Convocati Napoli Barcellona | Seduta pomeridiana per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri preparano il match contro il Barcellona in programma domani al San Paolo per l’ottavo di finale di andata di Champions League.

La squadra ha iniziato la sessione sul campo 1 con attivazione a secco e circuito di forza. Successivamente, sul campo 2, lavoro tecnico tattico. Chiusura con serie di partitine a campo ridotto. Koulibaly ha svolto lavoro personalizzato in palestra.

MIAMI, FL – AUGUST 07: Eljif Elmas of Naoli fights for the ball with Sergio Busquets of Barcelona during the pre-season friendly match between FC Barcelona and SSC Napoli at Hard Rock Stadium on August 7, 2019 in Miami, Florida. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

I convocati di Gattuso per Napoli-Barcellona

Portieri: Karnezis, Meret, Ospina.

Difensori: Di Lorenzo, Hysaj, Luperto, Maksimovic, Manolas, Mario Rui.

Centrocampisti: Allan, Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski.

Attaccanti: Callejon, Insigne, Lozano, Mertens, Milik, Politano.

Gattuso in conferenza

Sul Barcellona di Messi: “Domani c’è da subire, ma sarò soddisfatto se non avremo paura, se saremo vivi, se rispetteremo l’avversario ma giocandocela. Su Messi ho letto gabbie e non gabbie, ma a noi serve la partita collettiva. Non c’è solo lui. Da tanti è il migliore al mondo, per come ha vissuto tutta la sua carriera. E’ sempre perfetto, mai una parola fuori posto, è un esempio per tutto. Fa cose che vedo fare solo a chi gioca alla play station. Ha una qualità incredibile e da anni è il più grande di tutti i tempi”.

Su Maradona: “Diego è il dio del calcio. L’ho visto in videocassetta e adesso vedo le immagini, ma da vicino non l’ho mai visto. Ma so il campione che è stato, so che è stato uno dei più grandi al mondo. Ma in questo momento Messi fa delle cose che faceva Maradona, mi dispiace non averlo visto dal vivo. Mi sono perso un qualcosa di meraviglioso”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lenir56 - 3 mesi fa

    Cosa c’è dietro alla finta continuazione di infortunio di Koulibaly? Sarebbe corretto dirci la verità e non continuare con queste barzellette.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy