Borriello: “Il San Paolo sta bene, sarà bello ma senza pubblico dopo l’emergenza”

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per descrivere le attuali condizioni dello stadio San Paolo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Il San Paolo sta bene. Abbiamo autorizzato la manutenzione del terreno di gioco che è stata fatta regolarmente. Si presenterà bello e accogliente, ma purtroppo senza pubblico. Sarà il leitmotiv di tutto il 2020. I concerti di giugno slittano tutti di un anno, è impossibile farli a porte chiuse. La seconda semifinale di Coppa Italia a Fuorigrotta? Non ci sarebbero problemi, eventualmente un accordo si troverebbe”.

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DI OGGI DELLA PROTEZIONE CIVILE

Coppa Italia allo stadio San Paolo?

Ieri il quotidiano La Repubblica ha lanciato la notizia della possibilità di giocare le due semifinali di Coppa Italia (Juventus-Milan e Napoli-Inter) tra le mura dello stadio partenopeo. Le date individuate sono quelle del 27 e del 28 maggio, ma ogni sfida sarà giocata a porte chiuse. Nella giornata di oggi i club del nord – spiega il Corriere dello Sport – hanno fatto sapere che non sono disposti a giocare al sud: in particolare Juventus, Milan, Inter, Torino e Brescia. Queste formazioni ritengono troppo complicato e svantaggioso giocare le ultime giornate di campionato così lontano dal proprio stadio e dai propri tifosi. Tanti obiettivi ancora in ballo: nessuno vuole mollare.

SEGUICI SU INSTAGRAM PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

NAPLES, ITALY – NOVEMBER 05: A general view of the Stadio San Paolo before the UEFA Champions League group E match between SSC Napoli and RB Salzburg at Stadio San Paolo on November 05, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy