Allenamento di gruppo, Gattuso aspettava il via libera ieri: nuovo tampone per il Napoli

Adesso si può ripartire in sicurezza almeno per quanto riguarda gli allenamenti di squadra. Il nuovo protocollo è arrivato ed anche il Napoli può rispettare le linee guida e tornare all’allenamento di gruppo. I calciatore, infatti, non dovranno più effettuare alcun ritiro ma potranno tornare presso le proprie abitazioni al termine della seduta. In questo nuovo disegno, però, non mancheranno le protezioni, i controlli medici.

Napoli, allenamento di gruppo

napoli, allenamento di squadra

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso pensava di poter tornare ad un allenamento di squadra già ieri. Ma le linee guida non sono arrivate in tempo. Così la squadra ha lavorato singolarmente con i primi tocchi, però, al pallone. Oggi, però, le cose potrebbero già cambiare e i partenopei potrebbero cominciare a lavorare insieme prima della pausa prevista per la giornata di domani. Si può ricominciare ma a piccoli passi. Intanto la squadra, rivela il quotidiano, è stata sottoposta al secondo tampone della settimana per un totale di 6 test in meno di venti giorni. In attesa del lavoro odierno, di seguito il report della seduta della giornata di ieri:

“Seduta di allenamento, nel rispetto delle norme previste, per il Napoli al Training Center. La squadra ha svolto la sessione odierna a gruppi che hanno lavorato distribuiti sui 3 campi. Prima parte della sessione dedicata al riscaldamento con l’ausilio di un circuito atletico. Successivamente lavoro aerobico e serie di esercitazioni con passaggi. Chiusura con allenamento tecnico tattico a piccoli gruppi”.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL PROTOCOLLO DELLA LEGA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy