Milik piace anche al Tottenham, Giuntoli vuole inserire Lucas Moura nella trattativa

L’edizione odierna di Tuttosport riferisce le ultime novità in merito al futuro di Arkadiusz Milik ed il suo destino con il Napoli. Il polacco, infatti, sembra sempre più proiettato verso una nuova avventura in un’altra squadra. Tra i club interessati, oltre alla Juve di Sarri, spunta anche il Tottenham. Pare che Giuntoli stia provando ad inserire nella trattativa anche Lucas Moura. Di seguito l’analisi fornita dal quotidiano, oggi in edicola.

Milik Tottenham, Giuntoli prova ad inserire Lucas Moura

Milik-Napoli,la situazione

“Non è escluso che il polacco possa sbarcare in Premier League. Al Tottenham, ad esempio, dove gioca un calciatore che da tempo piace al Napoli: Lucas Moura. Il ds Giuntoli ha chiesto che il 27enne brasiliano possa essere inserito nella trattativa, in aggiunta a una somma in danaro, qualora gli Hotspurs decidessero di andare su Milik”.

La risposta di De Laurentiis alla Juve per Milik

L’edizione odierna di Tuttosport si sofferma sul futuro di Arek Milik. Le sostituzioni di Dries Mertens e Lorenzo Insigne contro l’Atalanta potrebbero essere un segnale da parte di mister Rino Gattuso da rivolgere a tutta la squadra. La risposta dovranno darla quelli che prenderanno il loro posto, soprattutto gli azzurri in odor di cessione. Come l’attaccante polacco, ormai, con un piede fuori dal Napoli.

Probabilmente motivato dall’idea di mettersi in mostra agli occhi di chi avrebbe intenzione di ingaggiarlo. In primis la Juventus, con la quale si dice abbia già trovato un accordo economico sulla parola. Madame vorrebbe dare al Napoli Cristian Romero o Luca Pellegrini più 25 milioni cash per avere Milik ma il presidente Aurelio De Laurentiis ha già fatto sapere che l’unica contropartita tecnica gradita a Gattuso è Federico Bernardeschi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy