Milik ai ferri corti col Napoli, è fuori dal progetto: De Laurentiis abbassa le pretese

Arkadiusz Milik ed il Napoli sono ai ferri corti. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de La Repubblica, il solco è così profondo che non c’è possibilità di riconciliazione tra le parti. Il centravanti polacco, infatti, è fuori dal progetto degli azzurri e ad ufficializzarlo è stato lo stesso Gennaro Gattuso al termine dell’amichevole col Pescara.

Milik fuori dal progetto Napoli

milik Roma

Sullo sfondo resta il triangolo Roma-Juventus-Napoli con Dzeko ed il polacco nel centro. Di seguito quanto si legge sul quotidiano.

L’opzione Dzeko per la Juve resta forte e il sostituto in giallorosso sarebbe proprio Milik, che adesso sembra più propenso all’ipotesi di accettare la Roma. Le due società parlano da tempo e hanno pure cambiato i termini dell’affare. Lo scambio con Under non interessa più al Napoli che intenderebbe monetizzare con la cessione. Ovviamente non più 35 milioni di euro, cifra difficile da ottenere con un calciatore ormai prossimo alla scadenza, ma qualcosa in meno. La Roma è disposta a versare nelle casse azzurre una quindicina di milioni, il Napoli è sceso a 25. A metà strada le due società potebbero incontrarsi.

Il polacco tra Roma e Tottenham

Arek Milik e il Napoli, una storia che ormai si è spenta. Non ha perso interesse, ma certamente si poteva terminare in modi migliori. Di seguito i dettagli riportati dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

Milik adesso riflette soltanto su chi gli offre di più. Proprio ora che il Napoli sembri abbia abbassato le pretese per il cartellino, è il polacco a battere i pugni sul tavolo e a chiarire che vuole di più. Si tratta per un contratto di 4 anni a 4,5 milioni di euro all’anno: ad ora la Roma non si è spinta a quelle cifre, ma ci dovrà provare. Perché? Semplice, dall’altra parte c’è il Tottenham che ha promesso al ragazzo un ingaggio da 5 milioni il prossimo anno (da parametro zero).

Resta da capire cosa preferirà Milik: trasferirsi a Roma e avere una squadra che giocherà su di lui o restare fermo un anno per aspettare il Tottenham?

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy