La Juventus insiste per Milik ma tiene pronta l’alternativa: il motivo

I piani della Juventus sono sempre più chiari. In vista della prossima stagione, il club bianconero si prepara a veder partire Gonzalo Higuain. Per questo motivo si continua a monitorare il mercato dei grandi attaccanti. Tra questi c’è anche Arek Milik, attaccante polacco in scadenza con il Napoli, che non disdegna la pista che porta alla Juventus.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-NAPOLI

Milik, la Juventus insiste

Milik, il pressing della Juventus

Al momento il contratto del calciatore resta in scadenza per il mese di giugno del 2021. In caso di mancato accordo, cosa che ogni giorno diventa più probabile, si procederà con l’addio definitivo. Non mancano le pretendenti per il calciatore e tra questi grandi nomi come Milan, Tottenham ed Atletico. In vantaggio, però, sembrerebbe esserci proprio la squadra guidata dal tecnico Maurizio Sarri. Il patron dei partenopei, Aurelio De Laurentiis, non vuole negare alcuna destinazione al suo calciatore ma solo a patto di trovare sul tavolo una cifra congrua. Al momento la valutazione del Napoli resta tra i 40 ed i 50 milioni di euro. Una cifra che, come riferisce l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, il club bianconero potrebbe raggiungere solo con l’inserimento di una contropartita tecnica. Con il passare del tempo potrebbe rivelarsi una pista possibile da percorrere ma attenzione al volere del calciatore che potrebbe sempre cambiare idea. In vista di tale possibilità, la Juventus sta sondando il terreno anche per Raul Jimenez.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy