Milan, Paquetà: “Con Ibra possiamo battere tutti, martedì tocca alla Juve”

Lucas Paquetà, centrocampista del Milan, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria della squadra rossonera all’Olimpico di Roma contro la Lazio. Il sonoro 3-0 del team di Pioli ha spento, molto probabilmente, il sogno scudetto dei biancocelesti, dato che la Juve ormai è a +7 punti. Ma, una delle squadre che è più in forma e che potrebbe fermare i bianconeri è proprio il Milan. Il match si giocherà questo martedì e Paquetà ha ricordato che i rossoneri potrebbero fermare la striscia di successi della squadra di Sarri.

LE PAROLE DI LUCAS PAQUETA’

 

Queste le parole del centrocampista brasiliano del Milan Lucas Paquetà: “E’ stata una vittoria speciale, era da tanti anni che il Milan non vinceva contro la Lazio per 3-0. Ora dobbiamo continuare così. Questo sono io, questo è Paquetà. Adesso c’è più fiducia, da parte del mister e dello staff, sono più tranquillo per lavorare bene, sono concentrato in partita, penso a fare il mio massimo. La fiducia è la cosa più importante per un calciatore, in Brasile ne avevo tanta, ora la sto riconquistando e questo fa la differenza.

Mi trovo bene da trequartista, è la posizione dove posso fare il mio meglio. Ibra è un grande calciatore, ha una storia incredibile, in campo dà grandi motivazioni, con lui possiamo essere più forti. La Juve? Abbiamo fatto una grande partita in Coppa Italia, adesso è tornato Ibra che è fortissimo, siamo fiduciosi, pensiamo di poter vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy