Barcellona, Messi verso l’addio: soltanto tre club possono ‘permetterselo’

Lionel Messi sembra lontano da Barcellona e ciò non era mai successo. Il capitano ha espresso la sua volontà anche al nuovo tecnico Ronald Koeman: vuole andare via. Andare via però, per il numero uno al mondo, è complesso: serve che un club supporti economicamente tale trasferimento e sostenga anche il giocatore stesso.

Barcellona, Messi verso l’addio: soltanto tre club possono sognare

Messi padre casa Milano
Messi (Getty Images)

Messi vuole andare via dal Barcellona, questo è vero, ma l’operazione non è affatto semplice. Stando a quanto riportato dal noto quotidiano spagnolo Marca, cederlo a prezzo pieno è totalmente e assolutamente impossibile. Per questa ragione servirebbe un “gesto” da parte del club blaugrana che potrebbe lasciare andare l’argentino a 100-150 milioni di euro. Una cifra che non possono permettersi tutti i club, anzi, quasi nessuno. Secondo il giornale infatti, sarebbero soltanto tre i club a cui è concesso sognare l’arrivo del numero 10: l’Inter, il Manchester City e il Paris Saint-Germain.

L’Inter avrebbe a disposizione un budget totale di 260 milioni per Messi, tra prezzo del cartellino e ingaggio, più una contropartita tecnica che piace al club catalano, ovvero Lautaro Martinez. Nel Manchester City invece Messi ritroverebbe Guardiola, con cui si è divertito a giocare ai tempi in cui sono stati assieme al Barcellona, e l’amico connazionale Aguero. Nel Psg infine ‘La Pulce’ giocherebbe al fianco di Neymar, di cui aveva fortemente caldeggiato un ritorno in blaugrana nella scorsa estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy