Un Messi ‘inedito’ per Barcellona-Napoli: il piano segreto di Setien

La stagione del Barcellona non potrà considerarsi positiva se la formazione guidata da Leo Messi non riuscirà ad arrivare in fondo alla Champions League: sulla strada della squadra blaugrana c’è il Napoli di Gennaro Gattuso, ma l’allenatore Quique Setien lavora ad un piano segreto per rivoluzionare lo stile di gioco del campione argentino. A raccontarne i dettagli è il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo.

Barcellona-Napoli, Setien rivoluziona il gioco di Messi

Barcellona Napoli
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 25: Fabian Ruiz of SSC Napoli vies with Lionel Messi of FC Barcelona during the UEFA Champions League round of 16 first leg match between SSC Napoli and FC Barcelona at Stadio San Paolo on February 25, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La Pulce sarà messa nelle migliori condizioni per esprimere tutto il proprio talento. Innanzitutto, il numero 10 giocherà molto più vicino all’area di rigore avversaria. In questo modo non dovrà più abbassarsi fino alla linea di centrocampo per ricevere palla e poi portarlo tra i piedi fino in zona gol.

Messi così non perderà potenza e lucidità una volta arrivato in area di rigore, come invece successo negli ultimi tempi. La fase di transizione nella zona mediana del campo sarà compito dei centrocampisti, in particolare di Frenkie de Jong. Il 10 spazierà negli ultimi 20-25 metri di campo. Ma non solo: Setien vuole che l’argentino sia anche più attento nello scegliere la giocata. In caso di qualificazione, il Barcellona sarà atteso da una serie di gare ravvicinate in Portogallo. Un format inedito, in cui sarà fondamentale anche saper dosare le energie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy