Maradona, Luque: “Sta male psicologicamente. Gli mancano i genitori”

Le condizioni di Maradona sono stabili, così fa sapere Leopoldo Luque. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni in merito a quanto accaduto al D10S.

Maradona depresso: gli mancano i genitori

 

Maradona

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

“Sta male psicologicamente e tutto ciò influisce sul suo corpo. Mangia male, cambia tutto. E’ il fattore principale del suo ricovero. L’ho visto triste: a volte sta molto bene, altre no. Non mi è piaciuto il momento che stava passando quindi l’ho portato qui”. Tante persone vicine a Diego hanno riferito di una profonda depressione: “E’ giù, non vuole mangiare né parlare. Gli mancano molto i suoi genitori. Il compleanno è stata una data che gli ha suscitato molte cose. Il cuore è spezzato”. Il ricovero è stato di comune accordo con Diego.

L’analisi del medico curante Luque: “Siamo venuti per dei controlli e per farlo stare meglio. Lui ha accettato. L’idea è quello di farlo restare qui fin quando la situazione non si sarà ottimizzata, ma con Diego non si sa mai. Escludo fortemente che ci siano scompensi e non c’è stata alcuna urgenza. Gli ho solo detto che venendo qui poteva stare meglio e lui ha acconsentito. Non è disidratato. Il giorno prima stava allenando, poi ho scoperto che venerdì non era rimasto in campo. Sono andato a trovarlo e non era del giusto morale. Il compleanno deve essere stato un aspetto che ha complicato le cose”.

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy