Maradona: “Il calcio mi ha dato più di quanto avessi immaginato”

Diego Armando Maradona spegne oggi 60 candeline. L’ex attaccante del Napoli e della Nazionale Argentina resta oggi un campione per tutto il mondo ed in queste ore si sono avvicendati numerosi messaggi di buon compleanno. Per l’occasione ha voluto rispondere anche alcune domande arrivate dal portale argentino Clarin.

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AUGURI DI CARMANDO A MARADONA

Maradona, le parole

Maradona
(Photo by Gustavo Garello/Jam Media/Getty Images)

“Il calcio mi ha dato tutto quello che avevo, più di quanto avessi mai immaginato. E se non avessi avuto quella dipendenza avrei potuto giocare molto di più. Ma oggi quello è passato, sto bene e quello che rimpiango di più è non avere i miei genitori. Esprimo sempre quel desiderio, un giorno in più con Tota ma so che dal cielo è orgogliosa di me e che era molto felice.

Sarò eternamente grato alle persone. Mi sorprendono ogni giorno, quello che ho vissuto in questo ritorno al calcio argentino non lo dimenticherò mai. Perché sono stato fuori per molto tempo ea volte ti chiedi se le persone mi ameranno ancora, se continueranno a provare lo stesso. Quando sono entrato in campo a Gimnasia il giorno della presentazione ho sentito che l’amore con le persone non finirà mai”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy