Mancini: “Maradona con il VAR avrebbe fatto mille goal, ancora ricordo quando venne annunciato dal Napoli…”

Diego Armando Maradona era molto amato dai suoi colleghi. Lo dimostrano tutti gli attestati di stima che stanno arrivando da ogni parte del pianeta. anche Roberto Mancini, allenatore della Nazionale italiana, ai microfoni de Il Mattino, ha voluto ricordare l’ex calciatore azzurro.

Mancini ricorda Maradona

maradona
(Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

Roberto Mancini, allenatore della Nazionale italiana, in una lunga intervista ai microfoni de Il Mattino, ha ricordato Diego Armando Maradona:

“Ricordo benissimo il giorno in cui fu annunciato Diego al Napoli. Sembrava una roba impossibile. Io giocavo alla Sampdoria e insieme ai miei compagni accolsi la notizia con grande positività. Era motivo di orgoglio per tutta la Serie A. Tutti avevano un timore reverenziale di lui, era difficilissimo marcarlo e a volte ci andavano giù duro. Lo dico sempre, se Maradona avesse giocato nel calcio di oggi, con VAR e tutto il resto, avrebbe fatto mille goal. A quei tempi gli arbitri non tutelavano i calciatori. I più tecnici come noi venivano puntualmente massacrati”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy