Maksimovic finisce sul mercato: le cifre del rinnovo sono troppo basse

Brutte notizie per il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso che deve prepararsi a rivoluzionare la difesa in vista della prossima stagione. In questa sessione estiva di mercato, i partenopei potrebbero, infatti, essere costretti a salutare non solo Koulibaly. In queste ore, infatti, sul mercato è finito anche l’altro difensore ovvero Nikola Maksimovic. Un fulmine a ciel sereno per un calciatore che la società sembrava avere tutta la voglia di confermare.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CALCIO NAPOLI

Maksimovic addio al Napoli: la verità

maksimovic mercato napoli
NAPLES, ITALY – JULY 12: Nikola Maksimovic of SSC Napoli during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on July 12, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La trattativa per il rinnovo, negli ultimi giorni, si è complicata. Come riferisce l’edizione de Il Mattino, tutto questo è dovuto alla volontà del calciatore. O meglio alla sua volontà di non rinnovare alle cifre proposte dal Napoli che, visto quanto accaduto con il Coronavirus, non può prolungargli lo stipendio. Come rivela il quotidiano, il calciatore, che al momento guadagna 1,3 milioni di euro, sperava di arrivare almeno a 2 milioni. Quindi, se prima del lockdown le parti avevano già raggiunto una bozza di intesa, oggi tutto è da rifare. Maksimovic sembra, però, inamovibile andando contro lo stesso agente che, invece, lo invita continuamente ad accettare il rinnovo. Questa situazione, con il contratto in scadenza nel giugno 2021, costringe la società a metterlo sul mercato adesso per non perderlo poi a parametro zero. Al momento sulle sue tracce ci sono Fiorentina, Roma, Milan, Lazio ed Everton.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy