Guardiola, la madre muore a 82 anni per coronavirus: le condoglianze SSC Napoli

La madre di Pep Guardiola è scomparsa oggi a Barcellona all’età di 82 anni a causa del coronavirus. Il Napoli ha pubblicato un messaggio di condoglianze e vicinanza:

“Il Presidente Aurelio De Laurentiis e tutta la SSC Napoli si uniscono al dolore dell’allenatore Pep Guardiola per la scomparsa della cara mamma”.

“La famiglia del Manchester City è devastata nel riferire oggi la morte della madre di Pep Dolors Sala Carrió avvenuta a Manresa, Barcelona dopo aver contratto il coronavirus. Aveva 82 anni” scrive il Manchester City.

Madre Guardiola morta per coronavirus

Soltanto pochi giorni fa l’allenatore invitò tutti i tifosi inglesi a stare in casa. Questo il messaggio diffuso dai canali social del club:

“Ci manca il calcio, esattamente come manca a voi. Ci manca la vita che facevamo fino a pochi giorni fa. Ma adesso è il momento di seguire le indicazioni degli esperti, dei medici e degli infermieri. Stiamo a casa. Facciamo tutto quello che è nelle nostre possibilità per uscire da tutto questo. Sono sicuro che torneremo ad essere più forti, migliori, più gentili e… anche un po’ più grassi… Stiamo a casa, stiamo al sicuro”.

MANCHESTER, ENGLAND – FEBRUARY 19: Pep Guardiola, Manager of Manchester City prior to the Premier League match between Manchester City and West Ham United at Etihad Stadium on February 19, 2020 in Manchester, United Kingdom. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy