Lozano, la difesa di Alvino: “Gattuso deve metterlo nella giusta condizione. Il Napoli sa quanto è forte”

Il giornalista Carlo Alvino ha difeso la posizione di Hirving Lozano con la maglia del Napoli

Intervenuto in conferenza stampa, per presentare il match contro il Lecce, il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso ha toccato vari argomenti. Tra questi c’è anche l’attaccante Hirving Lozano parso fuori dalle sue gerarchie. Di seguito uno stralcio delle sue dichiarazioni: “Io non ho nulla contro di lui, semplicemente faccio delle scelte. So che è un patrimonio della società e so che sta soffrendo ché non sta giocando. Secondo me bisogna provarlo anche a sinistra, lì può fare qualcosa mentre a destra gioca con palla scoperta. Si sta impegnando e noi dobbiamo metterlo in condizioni di migliorare. Spero arrivi anche per lui la possibilità”.

Il commento di Alvino

Sulla posizione dell’attaccante del Napoli, Hirving Lozano, si è espresso anche il giornalista Carlo Alvino, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Di seguito le sue dichiarazioni:

“A Gattuso piace il gioco delle coppie ed avendo preso Politano come alternativa di Callejon, Lozano diventa l’alternativa di Insigne. Il Lozano di Gattuso è un Lozano inutilizzato, o per meglio dire utilizzato nei minuti finali in cui non veniva messo in condizione di fare quello che sa fare meglio. Il Napoli per lui ha investito tanto ed il tecnico deve metterlo nella giusta condizione per permettergli anche di riuscire a dare il meglio per se stesso e per la squadra. A dare una mano ci penserà anche il clima in squadra che sta tornando sereno. Da questo momento, dovrebbe essere anche più facile inserirsi per lui. Non mi iscrivo al partito di coloro che lo hanno già bocciato perchè so quanto sia forte come lo sa tutto il Napoli”.

(CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy