Lozano-Napoli, il messicano in realtà è costato 50 milioni: a giugno può partire – Radio Marte

Hirving Lozano, attaccante del Napoli, non ha spazio. Il calciatore messicano, arrivato per volontà di Carlo Ancelotti ha faticato parecchio. Presentato come un talento dal purissimo talento, non ha ancora espresso il proprio valore. Il gol illusione contro la Juventus all’esordio in azzurro aveva acceso le speranze di tutti i tifosi, ma poi è arrivato un lungo buio. Molta panchina, poche emozioni regalate, soli tre reti realizzate e due assist forniti ai compagni.

 LOZANO POTREBBE SEPARARSI DAL NAPOLI

Lozano Napoli

Ai microfoni di Radio Marte, nel corso della trasmissione Si Gonfia La Rete, ha rilasciato alcune rivelazioni il giornalista Raffaele Auriemma. Stando a quanto ha riferito in merito al calciatore messicano, l’affare non sarebbe stato chiuso a 40 milioni bensì a 50. Il motivo? Le svariate commissioni che il club di De Laurentiis ha dovuto pagare. L’attaccante, inoltre, è sempre meno coinvolto nel progetto tecnico e tattico di Gattuso e, già a giugno, potrebbe dire addio alla città partenopea. Di seguito quanto detto dal giornalista sulla possibilità della cessione del messicano.

“Hirving Lozano al Napoli non è costato solo quaranta milioni di euro. Stiamo parlando, invece, di ben 50 milioni tra tutte le varie commissioni. Non escludo, inoltre, che a fine stagione il calciatore possa lasciare la città partenopea. Il suo nome, infatti, potrebbe figurare tra i partenti”.

Dal Messico, però, i suoi fan continuano a difenderlo a spada tratta. Sui social, infatti, è spuntato l’hastag tutto sudamericano #FueraGattuso.

LEGGI ANCHE—> #FueraGattuso, i messicani difendono Lozano: “Cos’ha fatto di male? Tutta colpa dell’allenatore”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy