Lippi tuona: “Sono contro i playoff, la Serie A deve finire regolarmente”

Marcello Lippi, ex allenatore e commissario tecnico della Nazionale italiana campione del mondo 2006, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“In Italia abbiamo sicuramente per primi affrontato uno tsunami che ci ha travolto tutti. Ora però il panorama è cambiato, sono passati tre mesi e il virus è sotto controllo. Bisogna stare ancora accorti e non bisogna esagerare. Da mesi ci dicono che dobbiamo convivere con il virus ed è giusto ripartire con le attività commerciali, industriali, compreso il calcio. Il calcio minore italiano è sicuramente trascurato in questo periodo”
.

Lippi tuona: “La Serie A deve finire regolarmente”

FLORENCE, ITALY – MAY 20: Massimiliano Allegri manager of Juventus FC and Marcello Lippi during the FIGC Hall of Fame 2019 on May 20, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

“Arriveremo sicuramente a delle riforme del nostro calcio. La cosa più importante adesso è ricominciare e finire i campionati. Devono finire regolarmente e non sono d’accordo con i play-off e play-out. Sarebbe opportuno anche per riconoscere meriti alle squadre che hanno fatto investimenti, hanno speso soldi, ed hanno fatto sacrifici. Se bisogna giocare senza pubblico, lo faremo senza pubblico. Se si dovrà giocare alle 16:30, si giocherà a quell’ora. Tutto quello che possiamo fare per finire, deve essere fatto. 5 sostituzioni? Potrebbe essere un rimedio. Chi ha delle rose lunghe di un certo livello è avvantaggiato”.

La parentesi a Napoli

“Sono stato un anno solo a Napoli ma è fantastico come si sia creata sinergia, affiatamento. Incominciammo maluccio poi ci riprendemmo. Ricordo una partita con l’Inter, erano in 75mila, tantissimi. Abitavo alla Gaiola a Posillipo ed era meraviglioso il posto. La gestione attuale del Napoli è positiva. Il Napoli, da quando è arrivato De Laurentiis, ha ritrovato la Serie A di vertici, fa ogni anno la Champions League, e i risultati sono strabilianti”.

 

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy