Libero su Ancelotti: “A distanza di un anno qualcuno avrà cambiato idea su di lui. Voleva portare Ibra al Napoli…”

Carlo Ancelotti, dopo la sfortunata esperienza al Napoli, si sta riscattando alla guida dell’Everton, club che ha portato, attualmente, al secondo posto in Premier League. L’edizione odierna di Libero si è soffermata proprio sui risultati in Inghilterra del tecnico di Reggiolo, dato probabilmente troppo in fretta per ‘bollito’ in Italia.

Ancelotti mandato via da Napoli troppo in fretta?

napoli ammutinamento
(Photo by Getty Images)

Ecco quanto scritto sull’edizione odierna di Libero riguardo Carlo Ancelotti:

“Qualcuno lo ha dato per ‘bollito’ troppo in fretta in Italia, dopo la fine dell’esperienza con il Napoli. Invece, Carlo è risorto Oltremanica, dove è tornato agli standard del passato quando veniva definito il miglior allenatore del mondo. Un anno dopo, all’ombra del Vesuvio, chissà se qualcuno avrà cambiato idea oppure no. Al Napoli Ancelotti voleva portare anche un certo Zlatan Ibrahimovic, l’artefice principale dell’exploit del Milan“.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy