Lecce, Falco: “Si è detto il Napoli sta male, invece il merito è stato nostro”

Filippo Falco, attaccante del Lecce, nel corso della sua intervista ai microfoni di tuttomercatoweb, è tornato sulla gara vinta contro il Napoli. Il calciatore ha difeso la prestazione propria e dei suoi compagni di squadra, protagonisti allo stadio San Paolo: un 3-2 rifilato agli uomini di Gattuso che ha interrotto il filotto di vittorie in campionato. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it.
“Una volta si dice che il Torino sta male, poi che il Napoli sta male. Invece direi che siamo stati bravi noi a colpire gli avversari seguendo le indicazioni del mister. Merito a noi. Quella con la SPAL è la partita più importante, può consentirci di fare un girone di ritorno più tranquillo e magari dare una mazzata alla squadra ferrarese. Vogliamo fare bene”.

SEGUI CN1926 ANCHE SU INSTAGRAM!

Lecce, Falco: “A Napoli con entusiasmo e consapevolezza”

“Già dopo la partita di Torino avevamo acquisito entusiasmo e consapevolezza e siamo andati a Napoli coscienti di poter fare una grande gara. Negli ultimi mesi sono cresciuto tanto. Ho lavorato molto e ci ho sempre creduto di poter arrivare a questo livello grazie anche ai consigli del mister. Sono contento, ma devo continuare a crescere”.

LECCE, ITALY – DECEMBER 08: Filippo Falco of Lecce celebrates after scoring his team’s first goal (1:2) during the Serie A match between US Lecce and Genoa CFC at Stadio Via del Mare on December 8, 2019 in Lecce, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy