Lazio, Inzaghi: “A Napoli ci giochiamo molti record. Vogliamo chiudere in bellezza”

Domani alle 20.45 si giocherà Napoli-Lazio, valida per l’ultimo turno di Serie A, il 38esimo. Una partita piuttosto speciale (per quanto nessuna delle due squadre abbia davvero qualcosa da giocarsi) a causa del record di gol. Attualmente, il capocannoniere di tutti i tempi della Serie A è Gonzalo Higuain con ben 36 gol. Tale record potrebbe essere battuto da Ciro Immobile a quota 35 reti e potrebbe batterlo proprio al San Paolo, lo stadio che ha reso grande proprio Il Pipita: un incrocio di destini strano e romantico, ma il finale non lo si conosce ancora.

Lazio, Inzaghi in conferenza: “Vogliamo finire bene contro il Napoli”

giudice sportivo serie a
Simone Inzaghi, Napoli-Lazio(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella conferenza stampa indetta per presentare il match contro il Napoli:

Il mio primo pensiero è a Napoli, perché dobbiamo abbiamo una partita importante. L’ultimo sforzo di una stagione lunghissima. Queste sono state 12 partite ravvicinate e molto dure per noi per i motivi che tutti sappiamo. Ma vogliamo chiudere nel migliore dei modi questa stagione memorabile per i tifosi in primis, per noi e per la società

Sulla stagione dei record

Siamo riusciti a vincere la Supercoppa. Siamo ritornati in Champions League dopo ben 13 anni. C’è la probabile Scarpa d’Oro di Ciro Immobile, Cristiano Ronaldo permettendo. La classifica degli assist di Luis Alberto. Mi dispiacerebbe un po’ se domani non dovessimo andare bene perché secondo me avremmo meritato ancora di più

Sulla partita col Napoli

Cercheremo di fare un’ottima partita contro una squadra forte. Penso che il Napoli, insieme alla Juventus e all’Inter, ha la rosa più profonda della Serie A. Siamo abituati, nella nostra storia, a chiudere le ultime partite importanti a Napoli. Adesso ci giocheremo il secondo, terzo e quarto con l’Inter e l’Atalanta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy