La Russa: “Juventus-Inter? Una vergogna rinviarla, l’ha chiesto solo una squadra”

Il senatore Ignazio La Russa è intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di Radio Punto Nuovo per commentare la decisione di rinvio di Juventus-Inter. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Una vergogna rinviare Juventus-Inter, non a caso l’ha chiesto solo una delle due squadre. Capisco che la Juve è in un momento difficile, non me la prendo con loro che fanno i loro interessi, ma con chi ha deciso. Voglio ricordare che quelli della Juve sono andati in Francia a vedersi il Lione, una stupidaggine infinita”.

MILAN, ITALY – OCTOBER 28: FC Internazionale board member Steven Zhang Kangyang (L) and Ignazio La Russa attend FC Internazionale Shareholder’s Meeting on October 28, 2016 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa – Inter/FC Internazionale via Getty Images)

La Russa: “Ho parlato con Lotito, rabbia per Juventus-Inter rinviata”

La psicosi c’è, ognuno si tappi in casa, chiudiamoci come ai tempi della peste vietando qualsiasi contatto. Non può essere rinviata all’ultima domenica, il 13 maggio. Ho parlato con Lotito, sia Inter che Lazio sono arrabbiati per la situazione: non sono stati interpellati per la decisione. Propongo di far giocare tutto tra una settimana e di allungare il calendario. La proposta dell’Inter club Parlamento è se c’è questa problematica, di far slittare il campionato. Giocare a porte chiuse Napoli-Inter? Bisogna trovare una decisione che metta tutti sullo stesso piano. Attualmente sono in un bar, con 40 persone, perché al bar non posso rischiare ed allo stadio sì? E’ a mio rischio e pericolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy