Koulibaly saluta Napoli: contro il Pescara può essere l’ultima gara al San Paolo

Adieu o goodbye? Più Manchester City che PSG nel futuro di Kalidou Koulibaly. In attesa che arrivi la decisione definitiva, domani al San Paolo gli azzurri sfideranno il Pescara e potrebbe essere l’ultima gara del difensore senegalese con la maglia del Napoli, come sottolinea il Corriere del Mezzogiorno.

Kalidou Koulibaly (Foto Cn1926)

Dalla storica ed intramontabile rete allo Stadium il 22 aprile 2018, che valse ad un intero popolo l’emozione transitoria di trovarsi (a tre giornate dalla fine) ad un solo punto dallo scudetto, alla partenza in direzione Europa, il passo non sarà compiuto a cuor leggero. Ma ormai è troppo tempo che si parla della sua cessione e Koulibaly, insieme con la famiglia, ha deciso di andare, a prescindere dalle difficoltà dovute alle pretese di De Laurentiis. L’amichevole di domani al San Paolo contro il Pescara potrebbe anche essere la sua ultima partita in casa. Spingerà per andare, e anche presto, non gli piace sentirsi precario e il trasloco oggi è l’unico pensiero fisso. E poi c’è il Napoli che non svende il suo gioiello ma ha necessità di sbloccare il mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy