Bucchioni: “Napoli, Koulibaly va venduto ora. Rapporti difficili con il City, vi spiego”

La difficile, e indiretta, trattativa tra il Napoli e il Manchester City per Koulibaly sta sfiancando un pò tutti. In primis la società azzurra, il quale futuro dipende moltissimo dalle sorti del difensore senegalese. Infatti, il mercato partenopeo, a causa di questa situazione, appare del tutto bloccato, quando siamo a una sola settimana dall’inizio del campionato. Una vicenda complicata e insidiosa, sulla quale si è espresso Enzo Bucchioni nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.

Bucchioni: “Koulibaly ha voglia di una nuova esperienza”

Kalidou Koulibaly e Amin Younes(Foto Cn1926)

Il giornalista Enzo Bucchioni, nel suo editoriale per Tuttomercatoweb, ha detto la sua sulla vicenda tra il Napoli e Koulibaly: “Perché De Laurentiis non vende Koulibaly? Il motivo è uno solo: tra il Manchester City e gli azzurri non c’è dialogo. Gli inglesi non vogliono parlare in via diretta con i partenopei per il “caso Jorginho”. Il Napoli cedette il calciatore al Chelsea e non ai citizens. Ora il club inglese par parlare con la società azzurra utilizza un intermediario (Ramadani) rendendo tutto più complicato. Sono stati offerti 70 milioni che sembrano non bastare al patron del Napoli, che ne vuole di più. Attenzione però, non vendere anche quest’anno sarebbe deleterio. Koulibaly già si è deprezzato durante questa annata di alti e bassi, e si vede che ha voglia di una nuova esperienza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy