Gazzetta – Koulibaly-City, l’ultimatum al Napoli: Ramadani incontra De Laurentiis

Nella giornata di ieri, il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis ha annunciato il futuro di alcuni calciatori della rosa partenopea. “Koulibaly e Milik sono in uscita ma bisognerà vedere quali saranno le offerte che arriveranno”. Tra i due più vicino all’addio sembrerebbe essere proprio il difensore che da mesi piace al Manchester City. Nelle ultime ore, però. proprio dal club inglese è arrivato un ultimatum per il Napoli nella trattativa per Koulibaly.

Manchester City-Koulibaly, l’ultimatum

koulibaly ultimatum city
Kalidou Koulibaly (Foto CN1926)

La trattativa tra Manchester City, Napoli e Koulibaly procede ormai da settimane. Un tempo considerato eccessivo soprattutto dal club inglese che si prepara ad una stretta finale. L’ultima offerta arrivata è pari a 63 milioni di euro ma non ha convinto il numero uno del club partenopei, Aurelio De Laurentiis, che non vuole svendere i propri calciatori. Come rivela l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, però, è arrivato un ultimatum del club inglese. Il Napoli dovrà decidere ed in fretta, entro il 15 settembre. Se entro questa data, il club partenopeo non avrà dato una risposta positiva, allora l’obiettivo si sposterà su altri nomi. Un’ipotesi che l’agente del difensore, Fili Ramadani, vuole scongiurare con un nuovo confronto, in programma nella giornata di oggi, con la dirigenza del club azzurro.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy