Infortunio Koulibaly, nuovi esami: lo staff medico non vuole correre rischi

Tante, troppe assenze in casa del Napoli nelle ultime uscite stagionali. Assenze che rischiano, però, di pesare anche sull’inizio della prossima stagione calcistica. Tra queste c’è anche quella del difensore Kalidou Koulibaly, vittima di un infortunio in occasione della sfida contro l’Inter ed ancora fermo ai box. Il tecnico Gennaro Gattuso spera di averlo a disposizione il prima possibile ma lo staff medico continua a professare cautela. L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno ha fatto il punto della situazione ed ha accennato ai prossimi passi del Napoli.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SULL’INFORTUNIO DI MERTENS

Infortunio Koulibaly, le ultime sull’infortunio

koulibaly infortunio
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“Koulibaly migliora, si è sottoposto anche ad un’ecografia per monitorare la distrazione di primo grado del muscolo retto femorale sinistro. Lo staff medico non vuole assolutamente rischiare, il difensore senegalese dovrebbe rientrare nelle gare che precedono la Supercoppa: tra Udinese-Napoli del 10 gennaio e Napoli-Fiorentina del 17″.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy