Koulibaly ed Allan via da Napoli, la loro esperienza partenopea sembra essere al capolinea

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, potrebbe salutare tutti a fine stagione. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, infatti, non è un caso se il tecnico partenopeo, Gennaro Gattuso, lo sta tenendo fuori. È pur vero che il centrale senegalese ha ancora fastigio a causa del problema all’inguine. Ma, fino a qualche mese fa, l’ipotesi di una sua esclusione non sarebbe stata nemmeno quotata. Adesso, però, le cose stanno diversamente. Alcuni dei senatori dello spogliatoi non sembrano essere più al centro del progetto, tanto che a giugno potrebbero fare i bagagli e andare via. Di seguito l’analisi del quotidiano, oggi in edicola. Si prospetta una ricca estate di colpi di scena e possibili addii importanti.

KOULIBALY ED ALLAN IN PARTENZA

Koulibaly Napoli

“Il senegalese non si è ancora ripreso dall’infortunio muscolare patito col Parma. E’ rientrato soltanto contro il Lecce e la sua prestazione è stata davvero mediocre, tanto che a Milano, in coppa Italia, contro l’Inter, è stato tenuto in panchina, mentre a Cagliari e stato addirittura escluso per problemi fisici: è in dubbio per Brescia. Lui, come Allan, potrebbe finire sul mercato nella prossima estate. L’impressione è che la loro esperienza napoletana stia arrivando al termine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy