Juventus, Sarri sulla Coppa Italia: “Delusione e amarezza, ma inutile massacrarsi”

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ai microfoni di SKY Sport è intervenuto per commentare il match di campionato, in programma domani contro il Bologna.

L’allenatore si è soffermato anche sulla sconfitta in finale di Coppa Italia, che ha consegnato così la vittoria al Napoli di Gattuso.

Le parole di Sarri su Napoli-Juventus

Sarri
Sarri (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Di seguito le considerazioni del toscano: “Perdere un trofeo è una cosa pesante, trasmette delusione e amarezza. Tuttavia, la situazione è questa. Bisogna voltare pagina e pensare alle prossime sfide, ai prossimi obiettivi. Ho chiesto alla squadra di non lasciarsi influenzare da nulla. Senza stare a massacrarsi su qualcosa che non si può rivivere o rigiocare. Inutile. Siamo in preparazione con tutte le difficoltà che ne conseguono. Nell’immaginario collettivo queste sfide sono quelle importanti in cui conta il risultato. Noi speriamo di migliorare velocemente. Nei prossimi dieci giorni cercheremo di farlo sia fisicamente che mentalmente, per tornare alle nostre prestazioni.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy