Juventus, Sarri: “Litigio con Pjanic? Grande bufala, è tra quelli che gioca di più”

Juventus, presunto litigio tra Sarri e Pjanic. L’indiscrezione è apparsa oggi sulle pagine del quotidiano torinese La Stampa, che riferiva di un duro faccia a faccia tra allenatore e centrocampista in allenamento. Addirittura, per sedare gli animi sembra siano dovuti intervenire altri calciatori. Un clima pesante secondo il quotidiano, che aprirebbe all’addio in estate del calciatore. Oggi Sarri, alla vigilia di Bologna-Juventus, ha fatto chiarezza sull’episodio garantendo che si tratta soltanto di una fake news.

La verità di Sarri sul litigio con Pjanic

TURIN, ITALY – OCTOBER 03: Juventus coach Maurizio Sarri with player Miralem Pjanic during a training session at JTC on October 03, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Maurizio Sarri ha smentito in maniera categoria il presunto litigio con Miralem Pjanic durante l’intervista ai microfoni di Sky Sport. Ecco un estratto: 

“Quella del nostro litigio è una grande bufala. Pjanic è tra i tre giocatori che ho impiegato di più. In più è un calciatore a cui sono molto vicino e a cui devo rifarmi perché ha un ruolo importantissimo nel nostro centrocampo”.

La seconda finale persa in stagione (dopo la Supercoppa andata alla Lazio) ha riacceso le critiche nei confronti dell’allenatore ex Napoli e Chelsea. Cristiano Ronaldo non riesce più ad incidere: un rigore sbagliato contro il Milan, una prestazione scialba all’Olimpico contro gli azzurri di Gennaro Gattuso. La Juventus adesso dovrà ingranare la marcia: scudetto e Champions League sono gli obiettivi imprescindibili per guadagnarsi la conferma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy