Juventus, Sarri ‘rimproverato’ da Agnelli a cena: “Ti sembrava facile da fuori?”

Juventus, Maurizio Sarri a cena con Andrea Agnelli. L’allenatore ed il presidente si sono incontrati dopo la sconfitta dei bianconeri in Serie A contro l’Hellas Verona di Ivan Juric, costato il primato solitario della classifica (adesso condiviso con l’Inter). L’edizione odierna di Tuttosport racconta l’incontro, fissato da tempo e non legato alla sconfitta di campionato. I due hanno avuto modo di confrontarsi, al tavolo era presente anche il direttore sportivo Fabio Paratici.

Il presidente Agnelli – riporta il quotidiano – avrebbe richiamato il suo allenatore: «Vero che ti sembrava più facile da fuori?».

CLICCA QUI PER SEGUIRE CN1926 ANCHE SU INSTAGRAM!

Sarri esonero
TURIN, ITALY – DECEMBER 15. Head coach of Juventus Maurizio Sarri looks on during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio. December 15, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Juventus, Agnelli manda un messaggio alla squadra di Sarri

Il numero uno della società bianconera ha affidato a Sarri un importante messaggio per la squadra: bisogna dare tutti se stessi nel lavoro e recuperare i punti persi nelle ultime settimane. Troppi calciatori, infatti, stanno rendendo meno delle aspettative, il trend va invertito con urgenza. La Juventus vuole continuare a vincere, ma quest’anno appare più difficile del previsto. Inter e Lazio, infatti, sono concorrenti agguerrite e pronte a strappare il titolo ai campioni d’Italia. La politica juventina, inoltre, è contraria ad un’eventuale esonero a stagione in corso, salvo risultati catastrofici. Sarri guiderà la Juventus fino a fine stagione, in estate si valuteranno i risultati e sarà presa una decisione per il futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy