Juventus-Sampdoria 2-0: bianconeri campioni d’Italia per la 9a volta consecutiva!

La Juventus supera la Sampdoria per 2-0 all’Allianz Stadium. Tre punti che pesano e che valgono la vittoria matematica del nono scudetto consecutivo per il club bianconero. Il club è ancora una volta campione d’Italia, si tratta del primo titolo nazionale per l’allenatore Maurizio Sarri, che a Napoli riuscì soltanto a sfiorare il trionfo proprio contro la squadra oggi da lui allenata. Nel primo tempo si sblocca la gara, negli ultimi secondi del maxi recupero che hanno preceduto l’intervallo. Otto minuti oltre il 45°, nel settimo di questi minuti Cristiano Ronaldo trova il gol.

Juventus-Sampdoria, il racconto dei gol scudetto

TURIN, ITALY – JULY 26: Cristiano Ronaldo of Juventus celebrates with teammates Federico Bernardeschi, Juan Cuadrado, Alex Sandro and Adrien Rabiot after scoring his team’s first goal during the Serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on July 26, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Schema perfetto della formazione di Sarri: Miralem Pjanic serve un pallone basso e teso all’altezza del dischetto, CR7 insacca al volo di potenza e non lascia scampo al portiere blucerchiato Audero. Il raddoppio arriva nel secondo tempo: conclusione a giro del solito Ronaldo, Audero non trattiene. Federico Bernardeschi ne approfitta e spinge la palla in rete con un tap-in facile facile.

Possibilità di fare tris al minuto 89′: Cristiano Ronaldo sbaglia il rigore! Il tiro del portoghese è troppo potente e spedisce il pallone sulla traversa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy