Juventus, Ronaldo positivo al Coronavirus: tonfo in borsa. Il titolo scende del 3%

La positività di Cristiano Ronaldo, sebbene il calciatore sia asintomatico, ha scatenato un vero e proprio terremoto nel mondo del calcio. I primi ad accorgersene saranno stati i dirigenti Juventini, che di certo avranno notato il tonfo in borsa successivamente alla notizia rilasciata dalla federazione portoghese.

Ronaldo positivo, la Juve perde quota

ronaldo coronavirus
ROME, ITALY – SEPTEMBER 27: Cristiano Ronaldo of Juventus reacts during the Serie A match between AS Roma and Juventus at Stadio Olimpico on September 27, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Coronavirus. Il calciatore della Juventus ha lasciato il ritiro della nazionale portoghese ed è stato posto in isolamento. Nonostante sia asintomatico e il club piemontese non debba stare in ansia per le sue condizioni di salute, un’altra preoccupazione attanaglia gli azionisti bianconeri: il titolo della Juventus ha registrato un tonfo del 3% in borsa.

Ecco, questo significa quando si dice che Cristiano Ronaldo è una vera e propria azienda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy