Juventus-Napoli, Fimmanò: “Sarà un verdetto politico. C’è una terza opzione, vi spiego”

A breve potrebbe arrivare l’annuncio della data in cui sarà emanato il verdetto circa il ricorso azzurro per i fatti di Juventus-Napoli. Cosa deciderà il Giudice, ad oggi, è ancora tutt’altro che scontato. Francesco Fimmanò, ex componente della Corte d’Appello Figc, ai microfoni di Radio Marte, ha detto la sua sulla vicenda.

Fimmanò su Juve-Napoli: “Potrebbe esserci una terza possibilità…”

juventus napoli figc
TURIN, ITALY – OCTOBER 04: General view inside the stadium before the Serie A match between Juventus and SSC Napoli at on October 04, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Francesco Fimmanò, ex componente della Corte d’Appello Figc, ai microfoni di Radio Marte, ha detto la sua sulla vicenda di Juventus-Napoli:

“Oggi potrebbe esserci una terza soluzione, cioè quella dell’eliminazione del punto di penalità. In realtà la questione dell’applicazione della regola deve tenere conto dell’articolo 10 da verificare, per comma 1 e 4. La decisione sarà politica e confermativa per una ragione diversa, cioè quella di portare avanti nel tempo questa storia per impedire azioni unilaterali delle ASL. Ribaltamento decisione? Ci può essere, la questione è quella della forza maggiore oggettiva. Il Giudice Sportivo ha parlato di decisione unilaterale irreversibile. La ricostruzione del Napoli è corretta da un punto di vista astratto ma debole da un punto di vista concreto. La pantomima dei giocatori che si presentano in campo va a cozzare con la ricostruzione di Mastrandrea. Come noto, nel caso, ci saranno altri gradi di giudizio. Perché il CONI dà più garanzie al Napoli? Perché è un grado più svincolato. Molte volte nel provvedimento del Giudice Sportivo c’è una specie di premessa. L’attuale costruzione ordinamentale è figlia del Decreto Salva Calcio del 2003, quando fu introdotto il rapporto tra ordinamento giuridico e sportivo, con il secondo autonomo ma nei limiti”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy