Juventus, contatti tra Paratici e Leonardo per Icardi: Milik resta la prima scelta

La Juventus deve pensare al post Higuain e il nome che compare ancora sul taccuino di Fabio Paratici è quello di Mauro Icardi

Juventus, Icardi ritorna nel mirino: i dettagli

La Juventus deve necessariamente pensare al post Higuain. L’argentino è ormai ai titoli di coda col club bianconera e per questa ragione il club di Andrea Agnelli si sta muovendo molto prima dell’inizio del calciomercato affinché possa trovare un degno sostituto. In pole resta Arkadiusz Milik del Napoli, in quanto è il prescelto da Maurizio Sarri e in quanto economicamente è un affare vantaggioso.

Stando a quanto riportato da Il Corriere dello Sport però, è ritornato quel nome che per tempo è girato in ambito Juventus: Mauro Icardi. Il numero 9 infatti era un obiettivo concreto della dirigenza bianconera prima che poi approdasse al Paris Saint-Germain. Ma secondo il quotidiano, il direttore sportivo Fabio Paratici non solo non ha mai interrotto i contatti con Wanda Nara (agente nonché moglie del calciatore), ma avrebbe anche contattato di recente il ds del club parigino Leonardo.

E’ però obbligatorio che ci sia prima il riscatto del giocatore da parte della società parigina, ben 70 milioni di euro finiranno nelle casse dell’Inter. Dopodiché la Juventus dovrà andare a trattare direttamente con il PSG e cercherà di abbassare il prezzo dell’attaccante cercando di portare sul piatto dell’offerta una contropartita tecnica: Miralem Pjanic è il primo indiziato. C’è però gradimento anche per Douglas Costa, Alex Sandro e De Sciglio. Inoltre, se l’argentino dovesse approdare in una squadra italiana, i neroazzurri incasserebbero dal Paris Saint-Germain dai 10 ai 15 milioni di euro in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy