Dagospia – Juventus, Paratici blocca un party natalizio organizzato da alcuni calciatori: il caso

Rischia di esplodere un nuovo caso che vede coinvolta la Juventus. In particolare un gruppo di calciatori stranieri presenti in rosa avrebbe chiesto di organizzare un party natalizio. Una decisione fermata solo dall’intervento di Fabio Paratici, dirigente del club bianconero.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL NAPOLI

Juventus, il caso del party natalizio

Juventus
(Getty Images)

Di seguito i dettagli dell’indiscrezione rivelata dal sito Dagospia:

“Alcuni pallonari stranieri della Juventus, in vena di un party borderline, avrebbero chiesto a Giuseppe Greco, il manager che si occupa delle residenze dei calciatori bianconeri, di affittare per due giorni una casa in collina a Torino. All’ultimo momento sarebbe intervenuto Paratici per stoppare l’allegra brigata”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy