Juventus, Cuadrado sul taglio stipendi: “Ne abbiamo discusso in gruppo, giusto che ognuno dia il suo contributo”

Ai microfoni di SKY è intervenuto il calciatore della Juventus, Juan Cuadrado, che ha parlato della quarantena che sta vivendo a Torino.

Marelli sul fallo di Cuadrado: "Non è rigore"

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

Di seguito le sue parole: “Sono rimasto in città e sono contento perché da molto non trascorrevo tutto il giorno insieme alla famiglia. Disegniamo e coloriamo, viviamo dei bei momenti e ne approfittiamo per conoscerci meglio. Mi riferisco soprattutto ai figli. Stipendi? É stato Chiellini quello che ha parlato con la società e poi ha comunicato tutto sul gruppo della squadra. Ne abbiamo discusso tra di noi e abbiamo ragionato su quanto sta accadendo. In un momento così difficile, è giusto che ognuno dia il suo contribuito. Speriamo di essere d’aiuto agli altri.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy