Juve, che figura! 4 giocatori evadono la quarantena

Juventus | In questo periodo di totale pandemia, il buon senso e il senso della comunità dovrebbero prevalere in ognuno. Come spesso accade, però, non è così. Dopo le restrizioni, emanate dal Presidente del Consiglio Conte riguardante la quarantena, tutti dovrebbero osservare un periodo in casa, nessun eccezione per i calciatori dunque. E’ di questi giorni invece la notizia che 4 giocatori della Juventus hanno abbandonato il paese non rispettando, quindi, le imposizioni. I calciatori in questione sarebbero i centrocampisti Khedira e Pjanic e gli attaccanti Higuain e Cristiano Ronaldo. Questi quattro giocatori, quando rientreranno in Italia, dovranno quindi restare in quarantena per due settimane, pure se dovessero essere come si spera asintomatici o risultare negativi a eventuali altri tamponi.

Juventus

Cosìcome dice la legge

Non c’è spazio infatti ad alcun tipo di interpretazione nella lettura e nell’applicazione dell’articolo 1 del Decreto 120-2020 pubblicato il 17 marzo dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti in concerto con il ministero della salute: «Al fine di contrastare il diffondersi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 tutte le persone fisiche in entrata in Italia, tramite trasporto aereo, ferroviario, marittimo e stradale, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni». Torneranno presto, gli uni e gli altri. E con un gol strapperanno ancora il nostro amore. Ma di fronte alle immagini di un Paese in ginocchio e fiaccato dalle privazioni, la loro irresponsabilità fa tanta tristezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy