Juric, Verona: “Napoli qualità immense. Non mi sono piaciute le parole dell’agente di Zaccagni”

L’allenatore del Verona, Ivan Juric, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi in conferenza stampa, anticipandola di un giorno, visto che la partita si giocherà domenica

L’allenatore del Verona, Ivan Juric, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi in conferenza stampa di presentazione al match con il Napoli, anticipandola di un giorno, visto che la partita si giocherà domenica.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Verona, le parole di Juric

Sturaro dovrebbe essere un nostro nuovo calciatore, arriva mezzo infortunato quindi per le prossime non sarà disponibile. Tameze è recuperato, abbiamo fatto bene a non rischiarlo la scorsa gara altrimenti rischiavamo di perderlo più a lungo. Speriamo non ci siano complicazioni, ha recuperato e dovrebbe esserci. Abbiamo fatto belle cose nonostante la situazione, il ritiro non fatto, il COVID. Il bilancio è eccezionale. Kalinic e Di Carmine insieme? Scelgo su base tattica, in questo momento non è possibile. Per il futuro è un’opzione. Sturaro è un gran bel giocatore, ha fatto tre anni alla Juve quindi significa che ha qualità. Speriamo ritorni al suo livello, purtroppo è stato spesso infortunato”. 

 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Singoli

“Spero giochi Tameze, vediamo l’allenamento anche di domani. Ceccherini ha iniziato a fare qualcosa, vedremo se ci sarà. Con Tameze riusciamo a mettere Barak sulla trequarti e fare varie cose. Vieira ha iniziato ad allenarsi con la Primavera, speriamo stia bene. Zaccagni? Non mi sono piaciute le parole del suo procuratore, quando si parla così del Verona non va bene. Lui è un ragazzo intelligente, non credo che queste voci influenzeranno le sue prestazioni o le mie scelte. Sarebbe una cosa molto grave, poi la società deciderà se venderlo o meno. Ma ci vuole rispetto e questa cosa non mi piace. Difesa Gunter, Magnani e Dawidowicz? Vediamo, dipende anche dalle condizioni di Ceccherini, c’è anche Lovato. Sugli esterni a destra giocherà Faraoni, a sinistra non ho ancora deciso, Lazovic ha fatto bene ultimamente. Davanti abbiamo Kalinic e Di Carmine, vedremo. Favilli si allena da poco, non è un’opzione per domenica”.

Sul Napoli

“Il Napoli è una grandissima squadra, con un potenziale immenso. A volte sprecano tanti gol, come successo con lo Spezia. Dobbiamo fare una grandissima prestazione, forse la migliore di quest’anno per essere competitivi. Bisogna rischiare e provare a vincere, perché se giochi in maniera diversa poi ne prendi sei. E’ una squadra con capacità immense”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy