Italia, Evani: “Non so ancora se Di Lorenzo giocherà. Occhio alla Polonia, ha Zielinski”

Il CT “per una sera” Alberico Evani, sostituirà anche questa sera Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale italiana

Il CT “per una sera” Alberico Evani, sostituirà anche questa sera Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale italiana. Ha parlato ieri in conferenza stampa per presentare il match di Nations League contro la Polonia domani.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Italia, le parole di Evani

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

“Mancheranno tanti calciatori, ma non sono preoccupato. Siamo una famiglia, prima che una squadra. Mi fido ciecamente di questi ragazzi e di chi andrà in campo, anche se fuori ruolo. Non so ancora chi giocherà tra Bastoni e Di Lorenzo, dovremo decidere in base a chi sta meglio. In attacco ci sarà Belotti se starà bene, altrimenti giocherà un altro. E’ possibile anche adattare qualcuno, come successo con Bernardeschi nel ruolo di prima punta. La Nations League è una competizione importante e ci teniamo a fare bene, anche per il ranking. La Polonia è una squadra forte e in crescita, hanno giocatori come Lewandowski e Zielinski. Vogliamo vincere anche mostrando la supremezia in campo, come sempre chiesto da Mancini, oltre al bel gioco. Per Bernardeschi questi dieci giorni possono essere utili a risollevare l’autostima”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy