TS – L’Inter ci prova per Milik: Eriksen o Nainggollan possibili contropartite. I dettagli

Il futuro di Arek Milik è ancora un’incognita, tuttavia un piccolo spiraglio di luce potrebbe aprirsi in questi giorni che portano a gennaio. Infatti, secondo quanto riportato da Tuttosport, l’attaccante polacco sarebbe finito nel mirino dell’Inter. Inoltre, il quotidiano riferisce che la compagine nerazzurra potrebbe essere disposta ad offrire al Napoli due contropartite molto interessanti. Si tratta di Eriksen e Nainggollan.

Milik, l’Inter potrebbe mettere sul piatto Nainggollan o Eriksen

Milik Everton Marchetti
Foto by Getty

L’edizione odierna di Tuttosport afferma che c’è un forte interessamento da parte dell’Inter per Arek Milik. Ecco quanto riportato dal quotidiano:

“Il polacco, come tutti sappiamo, è finito fuori rosa al Napoli a causa dei continui rifiuti al rinnovo del contratto. Nei giorni scorsi ci sono stati contatti con altri club, ma non è stato trovato alcun accordo. Allora si sta lavorando ad una soluzione per gennaio. Se Milik decidesse di liberarsi a zero, dovrebbe restare fermo fino a giugno, cosa che potrebbe costargli gli Europei. L’Inter ci sta pensando fortemente, poiché l’ex Ajax si sposerebbe alla perfezione con Lautaro e Lukaku. Se il Napoli abbassasse la sua pretesa economica, che aveva fatto scappare già la Roma, a gennaio potrebbe intavolarsi una trattativa. All’interno della quale potrebbe essere inserito Vecino, che piace molto a Gattuso. Tuttavia il recente acquisto di Bakayoko potrebbe avere fatto scemare questo interesse. In realtà, al Napoli interesserebbe più un trequartista visto che gioca con il 4-2-3-1. Eriksen o Naingogollan potrebbero essere due opzioni. I due sono in uscita dall’Inter e lo scambio potrebbe rappresentare la quadratura del cerchio”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy