Inter-Fiorentina, infortunio de Vrij: trauma distorsivo al ginocchio, le condizioni

Infortunio | Stefan de Vrij è stato sostituito nel corso del primo tempo di Inter-Fiorentina per un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. Ecco quanto riferito dal club nerazzurro tramite il proprio account ufficiale Twitter.

Infortunio de Vrij: sostituito durante Inter-Fiorentina

De Vrij
MILAN, ITALY – FEBRUARY 09: Stefan De Vrij of FC Internazionale celebrates during the Serie A match between FC Internazionale and AC Milan at Stadio Giuseppe Meazza on February 9, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Il difensore olandese è stato costretto ad uscire dal campo dopo appena ventidue minuti. A prendere il suo posto è stato l’altro centrale Andrea Ranocchia. Il calciatore si era accasciato a terra, repentino l’ingresso dei sanitari sul terreno di gioco per valutare le condizioni del giocatore di Antonio Conte.

La sua avventura in nerazzurro

Il 2 luglio 2018 viene ufficializzato il suo trasferimento all’Inter a parametro zero. Diviene sin da subito un titolare del club nerazzurro con cui esordisce il 19 agosto seguente. Il difensore sigla la sua prima rete il 26 agosto, alla seconda giornata di campionato, contro il Torino. Il 18 settembre esordisce in Champions League con la nuova maglia nel match contro il Tottenham, fornendo un’ottima prestazione coronata dall’assist per il gol di Vecino per il definitivo 2-1. Il 17 marzo 2019 va nuovamente a segno nel derby vinto per 2-3 contro il Milan segnando il secondo gol su assist di Politano.

L’anno successivo viene confermato come titolare nella difesa a 3 di Antonio Conte, e (dopo avere segnato nello 0-3 inflitto al Torino) il 9 febbraio 2020 completa la rimonta nel derby segnando il terzo gol di testa su calcio d’angolo (4-2 finale).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy