Insigne cambia agente ed avvia i contatti per il rinnovo: la decisione ad aprile

Sono diversi i capitoli aperti sul tavolo del Napoli in vista della prossima sessione di mercato. Tanto mercato con più di un colpo in programma in tutti i reparti. Ma non solo perchè, in questo momento, la priorità del Napoli resta il capitolo rinnovi. In cima alla lista dei più importanti non ci sono solo Mertens e Zielinski ma c’è anche il rinnovo di Insigne.

CLICCA QUI PER GLI OBIETTIVI DEL NAPOLI

Insigne, le ultime sul rinnovo

insigne rinnovo napoli

L’attaccante dei partenopei, nelle ultime settimane, ha cambiato procuratore. Il calciatore ha detto addio a Mino Raiola e si prepara ad entrare nella scuderia di Vincenzo Pisacane. Uno stravolgimento che ha come conseguenza quella di un nuovo passo avanti verso il rinnovo con il Napoli. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, il nuovo entourage del partenopeo ha avviato i contatti con il club partenopeo per prolungare l’accordo. Attualmente la scadenza del contratto è fissata all’estate del 2022 e trovare un nuoco accordo è una vera priorità.

Insigne, il retroscena

Il giornalista per Sportitalia, Alfredo Pedullà, ha rivelato che la scelta di Lorenzo circa il nuovo agente è arrivata almeno un mese fa. Era il 13 aprile e l’attaccante affidava la sua procura all’amico Pisacane. Una decisione arrivata dopo il chiarimento sul futuro con la società circa l’obiettivo di restare in azzurro. Una scelta che andava contro Mino Raiola che, invece, si stava guadando intorno alla ricerca di una importante e nuova destinazione.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy