Insigne-Napoli, nessuna fretta per il prolungamento: c’è grande volontà. I dettagli

Insigne ha cambiato totalmente umore. Il capitano del Napoli si trova infatti molto bene all’ombra del Vesuvio: merito di Gattuso (come spiegato qui). Ora si inizia a pensare al rinnovo contrattuale, ma senza fretta: non c’è nessun tipo di tensione interna. A riportare il tutto è l’edizione odierna de Il Mattino.

Insigne, contatti col Napoli per il rinnovo

 

Insigne rinnovo Napoli
Lorenzo Insigne (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Lorenzo non ha nessun tipo di fretta: vuole continuare col Napoli. I rapporti sono buoni, è in crescita: la voglia è quella di mantenere prestazioni di qualità e quantità, le medesime che aveva pre-covid. Poi per il prolungamento non c’è fretta: ora con Pisacane si chiacchiera, si interfaccia in maniera pacata su quello che potrà essere un accordo con la dirigenza azzurra. L’idea è quella di chiudere con firma entro estate 2021: così da avere poi la mente sgombra per l’Europeo. L’edizione odierna de Il Mattino ne parla così:

 

 Insigne e il suo entourage sono in contatto con il Napoli ma senza schiacciare troppo sull’acceleratore. Giuntoli è consapevole di avere dall’altra parte un interlocutore ben disposto ad ascoltare, ma allo stesso tempo senza fretta di chiudere accordi in tempi brevi. 

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy