CdM – Insigne continua la preparazione da casa: è tra i migliori dell’era Gattuso

Il Napoli non può prendere parte ad alcuna seduta di allenamento. Una decisione che cammina di pari passo con quella circa l’impossibilità di scendere in campo e continuare a giocare. Un momento difficile quello che sta vivendo lo sport ma non solo. Tutto il mondo continua a fare i conti con la grave emergenza per il dilagare del Coronovirus. Gli sportivi non sono esenti dal contagio anzi sono in molti coloro risultati positivi al tampone. Per tale motivo tutto si è fermato ma non la preparazione dei calciatori che continuano ad allenarsi presso il proprio domicilio. Dal canto loro, i partenopei si preparano grazie alle tabelle di lavoro personalizzate volute da Gattuso. Inoltre, il tecnico li sente quotidianamente per capire come prosegue il lavoro.

Il caso Insigne

Insigne

Nei giorni scorsi è stata, infatti, rivelata la notizia secondo cui il tecnico chiama la sua squadra via Skype almeno ogni due giorni. Gattuso vuole assicurarsi che il suo Napoli continui il suo lavoro. In modo da non trovarsi indietro di condizione quando si potrà tornare in campo. Tra coloro che seguono le sue tabelle e le sue indicazioni circa la dieta da seguire c’è anche Lorenzo Insigne. Il capitano partenopeo, promotore di numerose iniziative benefiche, non vuole perdere la sua condizione fisica. Anche perchè, come sottolinea l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, il partenopeo è parso come il più positivo sotto la guida del calabrese. Ha, infatti, già messo a segno nove gol stagionali di cui 5 in Campionato, 1 in Coppa Italia e 1 in Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy