Passato, Presente e Futuro – Hysaj pronto per l’addio al Napoli: sconosciuta la prossima destinazione

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è il terzino Elseid Hysaj.

Passato

Hysaj

 

Arrivato dall’Albania, Hysaj viene subito inserito all’interno delle giovanili dell’Empoli. Con la maglia dei toscani, fa anche il suo debutto nel campionato maggiore. Il terzino vive, così tre importi stagioni dove riesce a conquistare la maglia da titolare e collezionare 109 presenze ed una sola rete messa a segno. Una prova che attira anche l’interesse del Napoli, complice anche il tecnico Maurizio Sarri. Questi, infatti, è stato il suo allenatore nell’esperienza all’Empoli. Così, nel 2015 arriva a vestire la maglia dei partenopei dopo un’offerta 5 milioni di euro. In quello stesso anno fa il suo esordio con i partenopei nel match contro il Sassuolo. Anche qui, il calciatore riesce a guadagnarsi la maglia da titolare prima incalzando e, poi, scalzando Christian Maggio.

Presente

 

Hysaj

L’arrivo di Giovanni Di Lorenzo, però, mette in crisi la posizione dell’albanese che è costretto ad essere l’alternativa. Oltre al giovane terzino italiano c’è da fare i conti anche con la presenza Mario Rui che, al suo contrario, sembra essere protagonista di una crescita importante. Questo accade sia sotto la guida del tecnico Ancelotti prima che quella di Gennaro Gattuso poi. Complice anche un infortunio, in occasione del match contro il Torino, ha fatto sempre più fatica a trovare i giusti spazi. E la stagione sembra arrivare come una conferma dei discorsi aperti in estate sul fronte calciomercato.

Futuro

Hysaj

Per tutti questi motivi, la presente stagione potrebbe essere definitivamente l’ultima in casa del Napoli per Hysaj. Già la scorsa estate si erano rincorse numerose voci che lo volevano vicino al Chelsea ma soprattutto alla Roma. Salvo, poi, decidere di provare a vivere ancora una stagione con i partenopei. L’agente del calciatore adesso, però, è stato chiaro: il calciatore saluterà la compagine azzurra senza alcun dubbio. Resta solo da stabilire quale potrebbe essere la prossima meta.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

di Maria Ferriero

©RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy