Juve, Higuain: “In pochissimi si sarebbero trasferiti a Napoli, vi spiego perché lo feci”

Gonzalo Higuain, attaccante della Juve, ai microfoni di Tyc Sport ha rilasciato una lunga intervista parlando anche della sua scelta di giocare nel Napoli. Ai tempi, infatti, l’argentino giocava nel Real Madrid e, a detta sua, ha scelto l’azzurro per crescere e reinventarsi. Il trasferimento dai Blancos al club partenopeo andato in scena nell’estate 2013 gli ha concesso di consacrarsi definitivamente. Queste le sue parole.

HIGUAIN SULLA SCELTA DI NAPOLI

Higuain Napoli

“Il 90% dei calciatori non avrebbero accettato di andare al Napoli dal Real Madrid. Io però volevo dimostrare a tutti che la decisione che avevo preso non era sbagliata. Era una scommessa molto grande, ma volevo crescere e reinventarmi come giocatore e persona. Ero convinto della scelta”.

L’ARGENTINO PARLA DEL PASSATO

“Il River mi ha dato tutto, dalla possibilità di crescere fino a quella di arrivare in un top club come il Real Madrid, ma ora non so cosa succederà e in questo momento sono concentrato solamente sulla Juventus. La squadra di Gallardo è molto contagiosa, ha personalità, cinismo, tutto… Gli attaccanti hanno sempre tante occasioni da rete con questo tipo di gioco e chiaramente uno che ha militato nel River in passato, quando vede questa squadra, si immagina lì e pensa: ‘Che bellezza!'”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy