Benevento, in arrivo il primo grande colpo: lunedì le visite mediche di Glik

Il Benevento, per il ritorno in Serie A, pensa a fare le cose in grande: sta per arrivare Kamil Glik. Stando a quanto riferisce Gianluca Di Marzio, esperto di mercato di Sky Sport, annuncia che l’acquisto è in via di definizione.

Glik al Benevento, le ultime sull’affare

Glik Benevento

Kamil Glik ed il Benevento sono sempre più vicini. L’ex difensore del Torino è ormai ad un passo dal vestire la maglia giallorossa.

Lunedì sarà una giornata importante visto che Glik è atteso a Roma per poter sostenere le visite mediche. Nel caso in cui le visite andassero a buon fine, Glik diventerebbe il primo acquisto del Benevento dopo il ritorno in Serie A.

Il difensore polacco, classe 1988, vanta 192 presenze in Italia con le maglie di Torino, Bari e Palermo. Adesso il Benevento e la Serie A sono pronti a riaccoglierlo.

Le parole del direttore sportivo

Pasquale Foggia, direttore sportivo del Benevento, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione di Si Gonfia la Rete. Di seguito le dichiarazioni del dirigente.

Cammino programmato del Benevento? Assolutamente. Dopo la retrocessione avevamo come obiettivo il ritorno in Serie A entro 3 anni, ci siamo riusciti con grande programmazione e con un anno di anticipo. Serie A? Dobbiamo cercare di non commettere gli errori fatti in passato e portare a termine un campionato molto diverso da quello della B
Bisogna cercare di capire le storie degli allenatori. In ogni percorso ci sono momenti negativi ma non bisogna fermarsi a quelli, bisogna analizzarli e capirli. Lui è una grandissima persona e un grandissimo allenatore, siamo sicuri resterà con noi per un po’ e siamo contenti di lui
Sul calciomercato
Remy, Llorente e Gervinho obiettivi per la mentalità? La Serie A richiede esperienza di categoria, stiamo cercando quello ma abbiamo occhio anche sul mercato dei giovani. C’è un progetto a lungo termine con giocatori di esperienza e giovani di prospettiva. Remy saltato? Ci sono delle difficoltà perché i protocolli in Italia sono differenti e stiamo analizzando il tutto ma non mi sento di dire che è saltato
Su Glik
Ci stiamo lavorando da un po’ di tempo, è uno di quello che farebbe comodo

Sul Napoli

Prendere qualcuno dal Napoli? Il club ha tanti giocatori importanti, di valore assoluto. Llorente, Ounas e Younes? Mi spiace dirlo ma personalmente non abbiamo mai contattato nessuno. Sono giocatori che apprezzo e l’ho detto pubblicamente, magari li prendessimo. Ma a oggi non sono mai stati chiesti al Napoli né agli agenti. Se li mettessi in prima linea al Benevento starei sereno. Younes ha grandissime qualità tecniche, farebbe comodo a molti in Serie A. Possibile sinergia di mercato con il Napoli con giocatori presi e girati al Benevento? Noi siamo aperti a tutto, abbiamo una nostra idea di calcio e una nostra filosofia, ci teniamo su quello. Se possono nascere opportunità per entrambi i club ben venga. Inizieremo a lavorare di nuovo dopo Ferragosto. Derby col Napoli? Non ci penso ancora, bisogna finire bene queste tre partite di Serie B
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy